ISTITUTO MATIS
di Gattoni Simona

 

PIAZZA CAVOUR 6  28845  DOMODOSSOLA  (VB)

TELEFONO 0324 46030

PI. 02452230036

© 2023 by ISTITUTO MATIS. Proudly by ilbradipodigitale

 

  SMALTO SEMIPERMANENTE GELISH   

Siete stanche di impazzire dietro a smalti dalla brevissima tenuta?

Allora forse è il caso di provare lo smalto semipermanente.

Avere mani ben curate è un ottimo biglietto da visita, in qualunque situazione. E le unghie sono sicuramente una delle parti più in vista delle nostre mani. La scelta dello smalto è una mossa fondamentale. Solitamente, però, i normali smalti mantengono brillantezza, colore e impeccabilità solo qualche giorno. Una soluzione può essere quella di scegliere di passare allo smalto semipermanente che dura perfettamente fino a 3 settimane.


Smalto semipermanente: che cos'è ?
Si tratta di un prodotto fotoindurente in gel che può essere considerato una via di mezzo tra la ricostruzione in gel - decisamente più invasiva - e il comune smalto, Per questa ragione viene chiamato anche smalto gel, anche se la cosa non è propriamente corretta, in quanto spesso si crea confusione con il gel unghie utilizzato per la ricostruzione vera e propria. Lo smalto semipermanente si può applicare su unghie naturali o su unghie ricostruite.

 

E tu, cosa aspetti a provarlo?

  RISCOSTRUZIONE UNGHIE GEL 

Che Cosa è la Ricostruzione delle Unghie a Gel?

La ricostruzione delle unghie è diventata un fenomeno in grande crescita anche in Italia negli ultimi decenni perché si è diffusa sempre più nelle donne l’attenzione al presentarsi con unghie impeccabili e ben curate in ogni occasione e non solo in caso di grandi feste quali matrimoni o eventi mondani. La tecnica di ricostruzione delle unghie a gel, rispetto alla storica tecnica di ricostruzione unghie in acrilico, è una tecnica molto veloce e garantisce alle unghie brillantezza e lucentezza elevate. La tecnica ricostruttiva con gel offre il grande vantaggio di essere veloce e abbastanza facile anche per le principianti, che possono così avvicinarsi a questa metodica senza essere delle professioniste onicotecniche.

 

Per Chi è Adatta la Ricostruzione Unghie con Gel?

La ricostruzione delle unghie con il gel può essere usata sia da chi ha le unghie rovinate (esempio onicofagia) che per chi ha le unghie fragili, ma anche da chi desidera abbellire le sue unghie naturali. Alcuni gel possono essere stesi direttamente sull’unghia naturale, altri invece vanno applicati sull’allungamento dell’unghia fatto ad esempio con tip. Le unghie più adatte per effettuare un trattamento estetico ricostruttivo a gel sono quelle molto flessibili, sottili ed elastiche, che tendono a sfaldarsi e quindi la ricostruzione gel è adatta anche a chi ha mani che lavorano. Il gel per sua natura si adatta e penetra anche negli avvallamenti delle unghie rendendole resistenti e compatte.

 

Come si Fa la Ricostruzione Unghie Gel?

Questa tecnica di ricostruzione utilizza il gel come prodotto fondamentale che va steso sull’unghia e indurito mediante l’esposizione a raggi UV ultravioletti (tramite lampada UV, chiamata anche “fornetto”). A seconda del metodo usato a gel trifasico o monofasico si devono usare dei gel con caratteristiche diverse tra loro. Tutti i gel UV sono sostanze fluide o liquide, di diversa densità che una volta stesi sull’unghia vanno fatti asciugare mediante l’azione di raggi ultravioletti emessi da apposite lampade che sono in grado in pochi minuti di innescare il processo di polimerizzazione e quindi indurimento ed essicazione del gel stesso.

 

Torna a inizio pagina